5 brevi consigli su come liquidare qualcuno

Al giorno d’oggi i siti di incontri online sono molto diffusi, probabilmente il mezzo più diffuso per trovare la vostra dolce metà. E con internet è facile: Ti registri, scrivi qualche frase su di te ed ecco fatto. Poi ricevi un messaggio- sembra promettente – e ancora un paio di email, forse una telefonata e poi arriva il momento in cui vuoi sapere chi è la persona dietro quello pseudonimo.
Ma purtroppo il vostro primo appuntamento è un disastro e non vuoi rivedere la persona. Come ci si comporta senza ferire troppo l’altro?

Intervenire rapidamente

Ad ogni modo dovresti intervenire e fare chiarezza in fretta. Dare false speranze al partner non va bene. Soprattutto se hai già ricevuto espressioni di amore dovresti fermare la cosa e dire che non ci sono sentimenti così profondi da parte tua. Un’altra possibilità è non farsi vedere o risentire ma dovresti fare questo solo quando lui/lei si comporta in modo intrusivo o addirittura ti minaccia. Altrimenti un po’ di rispetto ci vuole sempre, non credi?

Come dire di no

Non esiste un modo semplice o difficile per dire di no. Il modo più sottile è sicuramente inviare un SMS. Ma diciamo che questo modo assomiglia un po’ al livello dei bambini all’asilo. Un SMS è solo una “breve notizia nel frattempo”. Se utilizzi questo metodo la persona potrebbe prendersela. Dovresti avere coraggio di guardare la persona in faccia o almeno telefonarle.  Così lui/lei avrà la possibilità di sentire la tua voce e chiederti cosa ha sbagliato. Solo se non hai altre possibilità, potresti inviare una mail.

Come dire di no ad una dichiarazione di amore

Si, anche dopo il primo appuntamento molti tendono a ricoprire l’altro con promesse d’amore. E’ importante che tu faccia chiarezza e che proceda con cautela. Sia che crediate nell’amore a prima vista o che siate confusi sappiate che almeno l’altro ci crede. Ecco una regola generale: dovresti dire di no (puoi) basandoti sul modo in cui hai ricevuto la dimostrazione d’amore. Se hai il coraggio di dire le cose in faccia allora dovresti anche essere diretto. Se hai ricevuto un SMS allora puoi rispondere anche via SMS.

Dare motivazioni

Indipendentemente da come una persona dice di no, si dovrebbe sempre dare un solido motivo sul perché non si vuole più frequentare una persona o essere amici. Naturalmente ci vuole un po’ di tatto: non puoi dire all’altro “Sei proprio brutto!” oppure “Sei troppo grasso/a per me!” perché anche se sono affermazioni vere, non si dovrebbero mai dire.

Domandati sempre come ti sentiresti se qualcuno lo dicesse a te. E’ bene affermare cose del tipo: “Non ha funzionato” o “Sono interessato/a in un’altra persona”. Con queste affermazioni sarà chiaro che non sei interessato/a. Se trovi carina questa persona potresti anche enfatizzare gli aspetti positivi ma se ciò non avviene l’altro potrebbe interpretarli male.

Essere onesti e diretti

Uno studio ha rilevato che le donne single sono generalmente oneste. Gli uomini invece, sempre secondo lo studio, preferiscono girare intorno alla faccenda e uscire più volte, invece di dire qualcosa. In ogni caso è meglio essere onesti poiché si da la possibilità di evitare investimenti (sia dal punto di vista finanziario che sentimentale ). Inoltre dovresti essere diretto e dire ciò che provi senza mezzi termini. Quando dici di no dovresti evitare per esempio il contatto fisico e frasi del tipo”forse tra un paio d’anni …” o “non ci sono ancora sentimenti …”. Devi dire in modo chiaro che non ci sono sentimenti tra voi e che non ci saranno. In questo modo l’altro comprenderà a piene lettere.

Cosa succede dopo un appuntamento e il no?

Per te un appuntamento del genere sarà una delusione. Non lasciare che ti impedisca di uscire con altre persone. Potresti essere in tempo e il tuo prossimo appuntamento sarà un successo!

 

Lascia un commento