Vuoi mettere fine al rapporto con lui/lei? Cinque consigli

All’inizio era grande amore. Non volevi passare neanche un giorno senza il tuo partner. Vivevi in un mondo tutto rose e fiori; avresti potuto abbracciare il mondo intero. Niente e nessuno poteva separarvi; ma la vita coniugale ha cambiato tutto questo e ora le rose e i fiori sono appassiti.
Tu e il tuo partner non riuscite più a sopportarvi, litigate spesso e la vostra intimità è quasi inesistente. C’è per caso qualche altra persona nella tua vita o nella sua? Hai cominciato a guardarti intorno? È arrivata la routine e niente è più come prima. Ad un certo punto cominci a chiederti se dovreste continuare la vostra storia oppure andare per strade separate. Ci sono degli indizi che ci dicono quando una storia sta per terminare ed è meglio lasciarsi. Se anche tu cominci a notarli è meglio essere onesti e accettare che la separazione è inevitabile.

Lamentele invece di complimenti

Un segno è la mancanza di gesti come complimenti o piccoli doni.  Quando il tuo partner non ti dice più quanto sei sexy o nota un tuo vestito nuovo o il tuo taglio di capelli significa che non è più interessato a te, a come sei. Forse si lamenta pure del tuo nuovo abbigliamento o neanche lo nota. Da questo puoi capire che sei diventato/a indifferente per il partner.

Non fate più cose insieme

Il tuo partner si isola e spende più tempo con i suoi amici che con te. Tu preferisci uscire con le amiche anche nel finesettimana invece di rimanere a casa con il tuo partner. Anche questa è una chiara indicazione che il vostro amore è finito. Lui trascura i suoi doveri come andare a prendere i bambini a scuola o fare le faccende domestiche. Torna a casa dal lavoro e poi si rintana nel suo studio. Questo dovrebbe far scattare l’allarme e farti pensare a porre fine a questa storia.

Mancanza di rispetto

Non ha più rispetto per te. Il tuo partner ti critica continuamente anche in presenza di altre persone. Non importa come ti senta, per lui va sempre bene. È venuto il momento di parlare con lui/lei e se questo non basta tira la fune e separati da lui perché la mancanza di rispetto è un segnale chiaro che dimostra che il tuo partner non ti ama più e che forse è con te solo perché sei bravo/a a fare il suo bucato o a portare fuori la spazzatura.

I conflitti prendono il sopravvento

Se la comunicazione tra voi è inesistente o  di tipo negativo puoi presumere che la separazione è imminente. I conflitti sono normali in una relazione ma se questo è tutto quello che c’è allora il tuo rapporto è in crisi. Parla con il partner e decidete se ha ancora senso stare insieme o se è meglio essere chiari e separarsi.

Niente sesso

Il sesso gratificante e un  erotismo elettrizzante sono tipici di un rapporto funzionante. Vedi il sesso come un obbligo? Stai pensando ad una scappatella? Anche per questo dovresti porre fine al rapporto prima di fare qualcosa di affrettato di cui in seguito potrai pentirti. Se hai già tradito il partner dovresti confessare il fatto e chiarire le cose. Dopo un tradimento la fiducia viene messa a dura prova e senza fiducia è difficile continuare il rapporto.

Naturalmente non c’è niente di meglio che chiarire le cose tra di voi per salvare la relazione. Forse riscoprirete il vostro amore e avrete un’altra possibilità. Ma se la storia si ripete, come dice un vecchio detto: “Meglio una fine con terrore che terrore senza fine”.
Quando hai la sensazione che niente ha più senso e che è venuto il momento di dire addio dovresti fare il grande passo e cercare qualcosa di nuovo.
 

Comments

  1. debora  December 15, 2014

    Silvana hai proprio ragione….

    reply
  2. Silvana  July 1, 2014

    Forse è così ma non ho il coraggio di lasciarlo.

    reply

Lascia un commento